Annuncio
Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Auguri di buona domenica
Mar Lug 18 2017, 05:42 Da leno lazzari

» Legge sulla tortura
Dom Lug 16 2017, 21:53 Da leno lazzari

» Finanziamento pubblico ai quotidiani di partito
Dom Lug 16 2017, 20:32 Da leno lazzari

» Decrescita: può essere un'alternativa
Dom Lug 09 2017, 21:50 Da etabeta255

» Governo di Macron perde tre ministri
Sab Lug 08 2017, 06:44 Da etabeta255

» Fine settimana
Ven Giu 30 2017, 16:36 Da Giova45

» Compleanno Fax
Ven Giu 30 2017, 11:40 Da Severino

» Per molti di noi è un momento un pò così
Gio Giu 29 2017, 06:37 Da leno lazzari

» Andrea Camilleri parla ai giovani
Mer Giu 28 2017, 23:31 Da GrandeRobin

Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 6 Ospiti

etabeta255

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 179 il Mer Nov 11 2015, 12:44
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Avater ultimi 10 utenti connessi

Statistiche
Abbiamo 197 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Javierhed

I nostri membri hanno inviato un totale di 2113 messaggi in 226 argomenti

Il virus Zika si trasmette anche col sangue

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Teo
Amministratore
Amministratore
Messaggi : 9228
Punti : 15842
Reputazione : 116
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 18
Località : Cremona
Vedi il profilo dell'utente https://www.ilforumditutti.net

MessaggioTeo il Lun Gen 25 2016, 16:10


È l’allerta dell’Organizzazione mondiale della Sanità che aggiunge: «Questo è un meccanismo di trasmissione non frequente».
Sta colpendo in maniera devastante l’America del Sud e ha fatto registrare casi anche in Messico, Stati Uniti ed Europa.
4 casi in Italia curati.
Questo virus puo' essere trasmesso attraverso il sangue.
Vediamo di cosa si tratta:
Cugina della Zanzara Tigre (Aedes albopictus) che abbiamo imparato a conoscere anche in Italia (e che non si esclude possa portare la stessa malattia), la «Aedes Aegypti» trasmette la febbre gialla, la chikungunya e la dengue, tutte febbri malariche simili alla zika. Questo virus, isolato per la prima volta in Uganda nel 1947, causa generalmente disturbi minori simili a una forte influenza. Raramente è letale, ma, a quanto pare, potrebbe provocare la microcefalia del feto quando a contrarlo è la madre incinta.

Così, migliaia di bambini altrimenti sani, sono invece nati con una malformazione del cranio e del cervello, che porta entrambi a svilupparsi con dimensioni inferiori alla media. Nonostante tutto, la maggior parte di questi bimbi con la testa piccola non presenta alcun ritardo mentale, sebbene una minoranza debba far fronte a gravi disturbi neurologici o addirittura alla morte.
Il virus Zika è una vecchia conoscenza. Veicolato dalle zanzare Aedes (stessa famiglia della tigre) fu identificato per la prima volta in Uganda nel 1947, e fino a poco tempo fa si era diffuso principalmente in Africa e Asia. Negli Anni 60 e 70 è stato individuato in alcune scimmie in Nigeria ma dopo un’epidemia in Micronesia nel 2007 potrebbe essere arrivato in Sudamerica fra il 2014 e il 2015. Adesso, secondo l’Oms, i Paesi a rischio in tutto il mondo sono 22.  

https://www.lastampa.it/2016/01/25/esteri/loms-il-virus-zika-si-trasmette-anche-col-sangue-RdGKejT7sRD4XRnS4D3skJ/pagina.html


Ultima modifica di Marinaio2 il Mar Gen 26 2016, 23:26, modificato 1 volta
avatar
gabri12
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 1016
Punti : 1191
Reputazione : 10
Data d'iscrizione : 27.04.15
Vedi il profilo dell'utente

Messaggiogabri12 il Mar Gen 26 2016, 20:37

Ci manca che arriva anche questo e poi siamo a posto,la paura mia è che quando annunciano queste cose già sanno cosa accadrà.
avatar
Pocket
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 2626
Punti : 3716
Reputazione : 35
Data d'iscrizione : 18.11.14
Località : Pesaro
Vedi il profilo dell'utente

MessaggioPocket il Ven Gen 29 2016, 11:41

Rischio contagio per 5- 6 milioni di persone,evitare di andare nei paesi del sud America.

_________________
avatar
Severino
Ex membro dello staff
Ex membro dello staff
Messaggi : 5881
Punti : 7237
Reputazione : 64
Data d'iscrizione : 16.08.15
Età : 62
Località : Marano Vicentino (VI) 136 m.s.l.m.
Vedi il profilo dell'utente http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html

MessaggioSeverino il Ven Gen 29 2016, 13:13

@Pocket ha scritto:Rischio contagio per 5- 6 milioni di persone,evitare di andare nei paesi del sud America.
E se vengono loro da noi? mamma mia martello

_________________

Sei un amico quando correzioni e rimproveri li fai in privato e in pubblico elogi (cit. di qualcuno)
La mia stazione meteo:  http://maranovicentinometeo.altervista.org/
La mia grafica:  http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html
avatar
Teo
Amministratore
Amministratore
Messaggi : 9228
Punti : 15842
Reputazione : 116
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 18
Località : Cremona
Vedi il profilo dell'utente https://www.ilforumditutti.net

MessaggioTeo il Ven Gen 29 2016, 13:42

"In primavera epidemia possibile anche in Italia"
Così afferma l'infettivologo dello Spallanzani di Roma, Emanuele Nicastri ,non creiamo allarmismi,in inverno la zanzara tigre non si riproduce,ma con l'arrivo del caldo bisogna assolutamente isolare i pazienti che sono stati infetti.
avatar
lorenzo 70
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 1003
Punti : 1486
Reputazione : 10
Data d'iscrizione : 08.11.14
Vedi il profilo dell'utente

Messaggiolorenzo 70 il Sab Gen 30 2016, 10:28

Leggevo che la zanzara tigrep uò trasmettere questo virus...

_________________

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum