Annuncio
Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Auguri di buona domenica
Mar Lug 18 2017, 05:42 Da leno lazzari

» Legge sulla tortura
Dom Lug 16 2017, 21:53 Da leno lazzari

» Finanziamento pubblico ai quotidiani di partito
Dom Lug 16 2017, 20:32 Da leno lazzari

» Decrescita: può essere un'alternativa
Dom Lug 09 2017, 21:50 Da etabeta255

» Governo di Macron perde tre ministri
Sab Lug 08 2017, 06:44 Da etabeta255

» Fine settimana
Ven Giu 30 2017, 16:36 Da Giova45

» Compleanno Fax
Ven Giu 30 2017, 11:40 Da Severino

» Per molti di noi è un momento un pò così
Gio Giu 29 2017, 06:37 Da leno lazzari

» Andrea Camilleri parla ai giovani
Mer Giu 28 2017, 23:31 Da GrandeRobin

Chi è in linea
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 179 il Mer Nov 11 2015, 12:44
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Avater ultimi 10 utenti connessi

Statistiche
Abbiamo 197 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Javierhed

I nostri membri hanno inviato un totale di 2113 messaggi in 226 argomenti

Fat but fit'? Un falso scientifico: l'obesità uccide più della pigrizia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Teo
Amministratore
Amministratore
Messaggi : 9228
Punti : 15842
Reputazione : 116
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 18
Località : Cremona
Vedi il profilo dell'utente https://www.ilforumditutti.net

MessaggioTeo il Mar Dic 22 2015, 09:25

E' un falso scientifico quello che gli anglosassoni chiamano 'fat but fit', indicando una persona grassa che tuttavia è in grado di sostenere con buone performance uno sforzo fisico. A mettere in dubbio il concetto, lanciando un monito a chi pensa di farla franca compensando con una vita attiva gli effetti negativi dei chili di troppo sulla salute, è uno studio svedese pubblicato sull''International Journal of Epidemiology'. L'obesità, decretano i ricercatori, è più pericolosa della pigrizia in termini di rischio di morte. Essere patologicamente sovrappeso, in altre parole, cancella i benefici salvavita dello sport.

Benché i danni della vita sedentaria siano ben documentati e reali, gli studi che analizzano l'impatto di una scarsa capacità di sostenere sforzi aerobici riguardano soprattutto la popolazione anziana, spiegano gli autori del lavoro. Poche ricerche hanno invece analizzato il legame diretto tra fitness e salute nei giovani. Nel loro studio, quindi, gli scienziati scandinavi hanno seguito oltre 1,3 milioni di uomini in media 29enni, per esaminare l'associazione tra performance fisiche e rischio di morte e valutare il 'peso' dell'obesità sui risultati ottenuti.

Ai partecipanti alla ricerca è stato chiesto di pedalare fino a quando si sentivano troppo stanchi per continuare a farlo. E' emerso che gli uomini più 'fit' hanno un rischio di morte per tutte le cause del 48% più basso rispetto a quelli meno performanti. Un'associazione particolarmente forte è stata notata con il pericolo di decesso per suicidio o abuso di alcol e narcotici. Gli scienziati hanno inoltre notato un legame netto tra scarso fitness e probabilità di morire per trauma. "Sul perché possiamo solo fare delle speculazioni - commenta Peter Nordström, co-autore dello studio - Fattori genetici potrebbero avere influenzato questa associazione, considerando che il Dna è una componente importante nel determinare la capacità di sostenere sforzi fisici"..............
http://www.adnkronos.com/salute/2015/12/21/fat-but-fit-falso-scientifico-obesita-uccide-piu-della-pigrizia_kpfiqvxgm2XzVkCYGqEFaM.html
avatar
lorenzo 70
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 1003
Punti : 1486
Reputazione : 10
Data d'iscrizione : 08.11.14
Vedi il profilo dell'utente

Messaggiolorenzo 70 il Mar Dic 22 2015, 19:35

L'obesità molte volte e' la conseguenza della pigrizia,vanno a braccetto.

_________________

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum