Annuncio
Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Auguri di buona domenica
Mar Lug 18 2017, 05:42 Da leno lazzari

» Legge sulla tortura
Dom Lug 16 2017, 21:53 Da leno lazzari

» Finanziamento pubblico ai quotidiani di partito
Dom Lug 16 2017, 20:32 Da leno lazzari

» Decrescita: può essere un'alternativa
Dom Lug 09 2017, 21:50 Da etabeta255

» Governo di Macron perde tre ministri
Sab Lug 08 2017, 06:44 Da etabeta255

» Fine settimana
Ven Giu 30 2017, 16:36 Da Giova45

» Compleanno Fax
Ven Giu 30 2017, 11:40 Da Severino

» Per molti di noi è un momento un pò così
Gio Giu 29 2017, 06:37 Da leno lazzari

» Andrea Camilleri parla ai giovani
Mer Giu 28 2017, 23:31 Da GrandeRobin

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 179 il Mer Nov 11 2015, 12:44
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Avater ultimi 10 utenti connessi

Statistiche
Abbiamo 197 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Javierhed

I nostri membri hanno inviato un totale di 2113 messaggi in 226 argomenti

Come superare il mal di testa da weekend

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Teo
Amministratore
Amministratore
Messaggi : 9228
Punti : 15842
Reputazione : 116
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 18
Località : Cremona
Vedi il profilo dell'utente https://www.ilforumditutti.net

MessaggioTeo il Mar Giu 02 2015, 13:07

07:00 - Complici le lunghe ore in ambienti male aerati e lo stress, che può farsi sentire proprio quando crediamo di poterci abbandonare al totale relax, il mal di testa costituisce un problema sempre più diffuso. Le cause connesse a questo disturbo sono ancora in fase di studio, tuttavia è risaputo che alcune abitudini salutari possono aiutare a risolverlo.

Come superare il mal di testa da weekend
Fattore weekend - Secondo i dati di un'indagine presentata da un team di neurologi, l'emicrania da weekend colpisce in maggioranza uomini intorno ai 36 anni d'età, contrariamente a quanto succede con l'incidenza della cefalea muscolo tensiva e l'emicrania comune che in genere sono più diffuse fra le donne. Gli esperti spiegano inoltre che questo disturbo non può essere considerato in maniera autonoma, tuttavia i loro studi sono ancora in corso. Il fine settimana sembra quindi evidenziarsi come un fattore scatenante in grado di influire sul mal di testa per ragioni ancora in gran parte ignote.

Quando il relax è difficile - Sono moltissimi i casi in cui, più volte nel corso del tempo, i piccoli disturbi sembrano ripetersi proprio in coincidenza con le vacanze: accade anche con i malanni di stagione e le malattie più comuni. Il sistema immunitario coinvolge il corpo umano in maniera profonda, sia a livello fisico che psichico. In questo senso lo stress svolge un ruolo importante perché, come testimoniato da numerose ricerche, influenza la produzione di ormoni con conseguenze dirette sul benessere psicofisico e può così contribuire ad abbassare le difese immunitarie.

Impara a rilassarti - Il mal di testa da weekend può scatenare attacchi particolarmente acuti che colpiscono, appunto, proprio durante i giorni di riposo. È bene ricordare che il termine di una settimana particolarmente intensa a livello lavorativo o familiare non avviene nell'esatto momento in cui inizia il riposo: c'è bisogno di tempo per rilassarsi. È importante che tu metta a punto piccoli riti che possano aiutarti a ritrovare la connessione con te stesso.

Musica e movimento - Diverse ricerche mediche hanno dimostrato gli effetti positivi della musica nella riduzione di ansia e stress, soprattutto quando ascoltiamo brani che amiamo. Inizia il weekend con la tua musica preferita e scatenati fra le pareti di casa, anche i più timidi da soli si sentiranno meno inibiti. Sollecita braccia e gambe, ma soprattutto smuovi dolcemente il collo e la testa: muoversi aiuta a scaricare le tensioni e aumenta l'energia.

Riti di benessere - Una doccia calda, un hammam oppure una sauna da concedersi ogni tanto rivitalizzano l'organismo sciogliendo le contratture grazie al potere dell'acqua calda. Aggiungi a un olio naturale (perfetti l’olio di avocado, di riso o di lino) qualche goccia di olio essenziale di lavanda: con un semplice massaggio potrai combattere anche i dolori cervicali riducendo l'uso di medicinali. La lavanda agisce sul sistema nervoso e grazie all'azione analgesica calma il dolore, senza contare l'effetto relax dato dal suo profumo intenso.

A lungo termine - Praticare yoga e fare training autogeno, insieme una visita presso un esperto chiropratico, possono giovare al mal di testa da weekend. Per trovare sollievo e risolvere questa problematica è di vitale importanza analizzare con onestà le abitudini e attuare dei cambiamenti positivi nello stile di vita. Evita di riempire il fine settimana di impegni, meglio dimenticare l'orologio e concedersi il lusso di oziare almeno un po'. Quando ci sono tensioni in famiglia non rimandare troppo a lungo le soluzioni e fai in modo di dare vita a un dialogo diretto e sincero, con gentilezza.

Bisogno di staccare - Portarsi il lavoro a casa non significa farlo soltanto in senso materiale: accade anche quando ci portiamo dentro problemi e preoccupazioni connesse al luogo in cui lavoriamo o a colleghi e capi. Cerca di risolvere le tensioni direttamente sul posto di lavoro ed evita la pericolosa tendenza a rimuginare: ciò che è fatto non si può cambiare, per tutto il resto esiste una valida soluzione, tanto più facile da individuare, quando più sarai capace di calma e lucidità. Evita di passare troppo tempo su computer e dispositivi elettronici, goditi i benefici dell'aria aperta e pratica attività fisica: ottimi il nuoto e le lunghe passeggiate. Il benessere è un'abitudine da coltivare nel tempo.
http://www.tgcom24.mediaset.it/donne/benessere/come-superare-il-mal-di-testa-da-weekend_2112274-201502a.shtml
avatar
MarisaAzzurra
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 1723
Punti : 2532
Reputazione : 49
Data d'iscrizione : 25.05.15
Vedi il profilo dell'utente

MessaggioMarisaAzzurra il Mer Giu 03 2015, 07:32

Ciao Marinaio 
 
molto interessante questo argomento e metodi che si possono fare, certo dipende dal mal di testa che si ha 

ma a volte i pensieri sai è come un  martelletto che batte.

Grazie  mano
avatar
gladio70
Utente Iper Attivo
Utente Iper Attivo
Messaggi : 4174
Punti : 5238
Reputazione : 69
Data d'iscrizione : 09.11.14
Età : 46
Località : ortelle (le)
Vedi il profilo dell'utente

Messaggiogladio70 il Mer Giu 03 2015, 08:03

secondo me basta bere di meno durante il weekend mutley mutley risata

_________________
pietà

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum