Annuncio
Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Andrea Camilleri parla ai giovani
Sab Giu 24 2017, 16:21 Da Giova45

» Compleanno Fax
Ven Giu 23 2017, 13:15 Da Giova45

» Decrescita: può essere un'alternativa
Mer Giu 21 2017, 21:53 Da ettore.mascellani

» Governo di Macron perde tre ministri
Mer Giu 21 2017, 21:44 Da ettore.mascellani

» Rinato ieri
Mar Giu 20 2017, 18:39 Da etabeta255

» Per molti di noi è un momento un pò così
Mar Giu 20 2017, 17:59 Da ettore.mascellani

» Saluti e baci
Dom Giu 18 2017, 14:36 Da Giova45

» Compleanno di Teo
Ven Giu 16 2017, 20:21 Da etabeta255

» Cassazione: "Riina è malato, ha diritto ad una morte dignitosa"
Ven Giu 16 2017, 11:34 Da leno lazzari

Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Teo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 179 il Mer Nov 11 2015, 12:44
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Avater ultimi 10 utenti connessi

Statistiche
Abbiamo 196 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Michele Grilli

I nostri membri hanno inviato un totale di 2096 messaggi in 222 argomenti

Duplice attentanto a Londra, 6 morti e 20 feriti. Investono e accoltellano, uccisi i tre terroristi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Michele Grilli
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 19
Punti : 46
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 29.05.17
Vedi il profilo dell'utente

MessaggioMichele Grilli il Dom Giu 04 2017, 07:44

Mark Rowley, numero uno dell'antiterrorismo di Scotland Yard, ha precisato prima dell'alba il numero delle vittime: "6 morti e almeno 20 feriti" (anche se fonti mediche ne indicano 30). Oltre ai tre terroristi. Il funzionario ha descritto l'accaduto come "un attacco prolungato iniziato a London Bridge e concluso a Borough Market", aggiungendo che non risultano altri assalitori e smentendo che vi siano sospetti in fuga. Ma ha evidenziato che le indagini proseguono senza escludere eventuali fiancheggiatori esterni. E infine ha invitato la gente a restare "vigilante". Il movente del terrorismo, evocato inizialmente come "potenziale" dalla premier Theresa May, e' stato confermato quasi subito dagli investigatori. La sequenza si e' consumata in pochi minuti (ne sono passati 8 fra la prima telefonata di allarme e la sparatoria finale), a neppure due settimane di distanza dell'atroce attentato suicida commesso alla Manchester Arena il 22 maggio: dove Salman Abedi, giovane britannico figlio di ex rifugiati politici libici anti-Gheddafi, si era fatto esplodere fra la folla che usciva dal concerto di Ariana Grande - fra cui molti giovanissimi - causando 22 morti e circa 120 feriti. Ma il paragone piu' evidente e' quello con un altro episodio avvenuto a Londra qualche mese fa, nella zona di un secondo ponte cittadino celebre, Westminster Bridge, quando un uomo, Khalid Masood, si lancio' alla guida di un Suv su un gruppo di pedoni, uccidendone 5, per poi scendere dalla vettura e accoltellare a morte un poliziotto all'ingresso dell'adiacente palazzo del parlamento prima d'esser ucciso a sua volta da un agente armato. Se in quel caso l'attacco si era svolto in pieno giorno, questa volta e' avvenuto tuttavia al calar del buio, in una zona straboccante di passanti e turisti in giro di sabato sera. A London Bridge numerosi testimoni hanno visto il van, un veicolo bianco noleggiato dalla Hertz, piombare ad alta velocita', attorno agli 80 chilometri all'ora, su un marciapiede e falciare una mezza dozzina di persone. Finche' dal mezzo sono saltati fuori tre ossessi, tutti uomini e armati con coltelli dalle lunghe lame (30 centimetri, stando ad alcuni racconti), e si sono scagliati a tirare fendenti gridando: "Questo é per Allah". Il panico e' dilagato e l'intervento della polizia, seppure rapido..........
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/06/03/pulmino-contro-pedoni-su-london-bridge_71f67dc7-0aaf-4a84-b005-76bdef3aca70.html
Sempre e solo persone innocenti....mai che capitasse a un politico.....
avatar
Severino
Ex membro dello staff
Ex membro dello staff
Messaggi : 5880
Punti : 7235
Reputazione : 64
Data d'iscrizione : 16.08.15
Età : 62
Località : Marano Vicentino (VI) 136 m.s.l.m.
Vedi il profilo dell'utente http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html

MessaggioSeverino il Dom Giu 04 2017, 12:21

Caro Michele, a noi ci raccontano le cose come vogliono loro: i mandanti sono i politici stessi, quei politici che in TV si indignano e condannano gli attentati.
Loro fanno parte di quella cerchia dei signorotti , del signoraggio, dei bancari che vogliono governare il mondo intero. Sono loro gli assassini!!!!
Sono talmente bravi a fare questi scempi che non ci saranno mai prove contro di loro!!!!
L'unico metodo sarebbe che la gente aprisse gli occhi e non avesse più paura di uccidere e sterminasse politici, bancari e super ricchi (parlo di quelli che arrivano dove nessuno umanamente riuscirebbe ad arrivare in quantità di ricchezza) e il terrorismo sarebbe sconfitto. serio

_________________

Sei un amico quando correzioni e rimproveri li fai in privato e in pubblico elogi (cit. di qualcuno)
La mia stazione meteo:  http://maranovicentinometeo.altervista.org/
La mia grafica:  http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html
avatar
Michele Grilli
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 19
Punti : 46
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 29.05.17
Vedi il profilo dell'utente

MessaggioMichele Grilli il Dom Giu 04 2017, 20:34

Tempo fa lo scrissi su twitter alla Boldrini..ma penso che già sappiano quello che pensiamo noi......

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum