Benvenuti nel forumditutti,se volte passare qualche momento di tranquillita' iscrivetevi,potete usare anche l'app facebook connect
Gli amministratori vi danno il benvenuto,e' tutto gratis



Annuncio
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è in linea
In totale ci sono 13 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 12 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Emma

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 179 il Mer Nov 11 2015, 12:44
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Avater ultimi 10 utenti connessi

Statistiche
Abbiamo 196 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Michele Grilli

I nostri membri hanno inviato un totale di 1965 messaggi in 192 argomenti

Alimentazione l'Oms: la carne rossa favorisce il cancro, come il fumo e l'amianto

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Severino
Ex membro dello staff
Ex membro dello staff
Messaggi : 5855
Punti : 7199
Reputazione : 62
Data d'iscrizione : 16.08.15
Età : 62
Località : Marano Vicentino (VI) 136 m.s.l.m.
Vedere il profilo dell'utente http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html

MessaggioSeverino il Sab Dic 12 2015, 00:22

e ho sentito dire, spero che non sia vero, che leveranno dalle etichette l'obbligo di scrivere la provenienza della materia prima adoperata per fare il prodotto finale ...
mamma mia martello martello martello

_________________

Sei un amico quando correzioni e rimproveri li fai in privato e in pubblico elogi (cit. di qualcuno)
La mia stazione meteo:  http://maranovicentinometeo.altervista.org/
La mia grafica:  http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html
avatar
leno lazzari
Moderatore
Messaggi : 3948
Punti : 5825
Reputazione : 92
Data d'iscrizione : 19.11.14
Età : 67
Località : Florida USA
Vedere il profilo dell'utente

Messaggioleno lazzari il Sab Dic 12 2015, 05:14

@Severino ha scritto:e ho sentito dire, spero che non sia vero, che leveranno dalle etichette l'obbligo di scrivere la provenienza della materia prima adoperata per fare il prodotto finale ...
mamma mia martello martello martello

Purtroppo, caro Severino, l'obbligo che è oggi realtà dichiara l'italianità d'una materia ma è comunque una presa per i fondelli perché le leggi specifiche sono state ridotte a mera foglia di fico. Infatti, se pensi alla passata di pomodoro che trovi in quasi tutti i marchi dalle Alpi fino all'Etna sai bene (e se no fatti un tour al tuo supermercato) che NESSUNA di queste cita materie importate dalla Cina . Eppure per la quasi totalità la materia prima, ancorché di PESSIMA qualità e conservazione impiegata dalle nostre industrie anche le più importanti viene da li !

Ma la legge sulle origini dei prodotti è un colabrodo e ne approfittano davvero in tutti i campi dell'alimentazione e proprio per questo mi dico molto fortunato di avere accesso a molti prodotti al di fuori della grande distribuzione . Mi dispiace soltanto che la stragrande maggioranza delle persone possono soltanto subire .

_________________

“Frate sfratato e cavolo riscaldato, non fu mai buono.”


............ e non paghi ci mandano i loro galoppini a spammare sui blog non allineati
avatar
gasiot
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 1242
Punti : 1383
Reputazione : 39
Data d'iscrizione : 19.11.14
Località : basso Monferrato
Vedere il profilo dell'utente

Messaggiogasiot il Sab Dic 12 2015, 09:58

questo discorso mi ricorda altri simili precedenti -------la paura di un tipo di alimentazione creata per spostare milioni di ricchi consumatori da una tipologia di cibo all'altra
per un periodo c'è bisogno di zucchero poi lo zucchero fa male .e via cosi
io vivo un pochino fuori dalle mode di massa ,sia nelle abitudini in generale che nell'alimentazione ..niente di particolare ,ma quanto basta per notare quanto siamo ingenui tutti come consumatori
e pensare che ..nonostante tutto, etichette fasulle o poco chiare , c'è chi sta molto peggio di noi ,sia quelli piu "evoluti" che quelli del terzo mondo

quelli evoluti facepalm ...faccio un esempio ..... negli USA ,di un prodotto alimentare di dicono tutto in termini di proteine ,grassi ed un sacco di cose a me sconosciute ,ma spesso non ti dicono con cosa è fatto
nel terzo mondo vedo tanti prodotti "occidentali" con etichette senza scadenza , suppongo siano quelli che per noi non vanno bene, ma vanno bene per loro
occhio gente perco

_________________
avatar
leno lazzari
Moderatore
Messaggi : 3948
Punti : 5825
Reputazione : 92
Data d'iscrizione : 19.11.14
Età : 67
Località : Florida USA
Vedere il profilo dell'utente

Messaggioleno lazzari il Sab Dic 12 2015, 11:23

L'unica difesa possibile per noi consumatori è di INFORMARCI ma anche di NON FIDARCI della pubblicità. Anche leggere le etichette spesso non aiuta o addirittura possono essere fuorvianti.

Purtroppo per loro molte persone non vogliono o non hanno il tempo da investire in ricerche per informarsi .


_________________

“Frate sfratato e cavolo riscaldato, non fu mai buono.”


............ e non paghi ci mandano i loro galoppini a spammare sui blog non allineati
avatar
Emma
Sviluppatore
Sviluppatore
Messaggi : 9219
Punti : 15822
Reputazione : 113
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 19
Località : Cremona
Vedere il profilo dell'utente http://www.ilforumditutti.net

MessaggioEmma il Sab Dic 12 2015, 12:01

Loro vogliono cambiare il nostro modo di vivere,mangiare,da quando siamo entrati nella UE va sempre peggio.
avatar
leno lazzari
Moderatore
Messaggi : 3948
Punti : 5825
Reputazione : 92
Data d'iscrizione : 19.11.14
Età : 67
Località : Florida USA
Vedere il profilo dell'utente

Messaggioleno lazzari il Sab Dic 12 2015, 12:08

@Marinaio2 ha scritto:Loro vogliono cambiare il nostro modo di vivere,mangiare,da quando siamo entrati nella UE va sempre peggio.

In effetti, tra raggio di curvatura a norma per i cetrioli
e la mozzarella fatta col latte in polvere l'Europa si sta
occupando di ben poco d'altro.



_________________

“Frate sfratato e cavolo riscaldato, non fu mai buono.”


............ e non paghi ci mandano i loro galoppini a spammare sui blog non allineati
avatar
leno lazzari
Moderatore
Messaggi : 3948
Punti : 5825
Reputazione : 92
Data d'iscrizione : 19.11.14
Età : 67
Località : Florida USA
Vedere il profilo dell'utente

Messaggioleno lazzari il Sab Dic 12 2015, 22:26

Eccovi mia cugina Silvana e due colture che con lei e il marito Adelino a Civita di Cascia e dopo secoli di oblio sono ritornate alla dignità di colture autoctone .

https://www.youtube.com/watch?v=t7qLbiWZ2-c

https://www.youtube.com/watch?v=rsuNxVxiV7U

Emidio dell'agriturismo "Lu Ceppe", (dove vado quando dormo su) che governa il bestiame, lavora la terra, cucina, macella e fa la stagionatura di salumi e insaccati. Insomma, ancora oggi, come una volta, tutto in famiglia. La vera economia agreste.

Ciao ragazzi, ci s'arisente lunedì pomeriggio-sera.

_________________

“Frate sfratato e cavolo riscaldato, non fu mai buono.”


............ e non paghi ci mandano i loro galoppini a spammare sui blog non allineati
avatar
Severino
Ex membro dello staff
Ex membro dello staff
Messaggi : 5855
Punti : 7199
Reputazione : 62
Data d'iscrizione : 16.08.15
Età : 62
Località : Marano Vicentino (VI) 136 m.s.l.m.
Vedere il profilo dell'utente http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html

MessaggioSeverino il Dom Dic 13 2015, 00:32

pie Buon viaggio dito

_________________

Sei un amico quando correzioni e rimproveri li fai in privato e in pubblico elogi (cit. di qualcuno)
La mia stazione meteo:  http://maranovicentinometeo.altervista.org/
La mia grafica:  http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html
avatar
gabri12
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 1016
Punti : 1191
Reputazione : 10
Data d'iscrizione : 27.04.15
Vedere il profilo dell'utente

Messaggiogabri12 il Dom Dic 13 2015, 20:13

Cascia e' molto bella.
Leno Lazzari quindi raccolgono tutto a mano,i piselli selvatici dovrebbero dare un sapore ancora piu' forte e buono alle pietanze o sbaglio?
avatar
leno lazzari
Moderatore
Messaggi : 3948
Punti : 5825
Reputazione : 92
Data d'iscrizione : 19.11.14
Età : 67
Località : Florida USA
Vedere il profilo dell'utente

Messaggioleno lazzari il Lun Dic 14 2015, 17:10

@gabri12 ha scritto:Cascia e' molto bella.
Leno Lazzari quindi raccolgono tutto a mano,i piselli selvatici dovrebbero dare un sapore ancora piu' forte e buono alle pietanze o sbaglio?

Molto bella è tutta quell'area fatto di terra aspra sassosa buona per legumi, farro, orzo, funghi, tartufo (pochi di entrambe quest'anno per la secca) . Molto bella quando rinasce a primavera con sprazzi e schizzi di neve qua e la che si scioglie soltanto se ci batte il sole perché le temperature stentano a salire abbastanza. Bella anche in autunno con così tanti di quei colori da essere paragonabile a un'esplosione di fuochi d'artificio . Ma anche le genti di quei luoghi sono temprate da quel clima tanto ostico d'inverno quanto mite nei mesi caldi dell'anno. E anche le famiglie sono, mi si passi la licenza, "più famiglia", e lo si vede soprattutto in quelle che hanno un'azienda agricola o d'allevamento . Infatti, sia che studino sia che già lavorino, per lavori che richiedono più sforzo e contributo di braccia come il raccolto della rovejia (necessariamente ancora tutto manuale) o la macellazione d'un maiale o un vitello, si ritrovano immancabilmente e qualsiasi sia la loro abituale occupazione tutti convergono a casa a dare una mano.

E per rispondere alla tua domanda si, la rovejia, che si presta a diverse preparazioni, ha un gusto abbastanza particolare e comunque diverso da qualsiasi altro legume. Per stasera ce ne facciamo un po' con farro, porcini secchi, le erbe e aromi classici della nostra cucina e un tocco finale tutto mio, ovvero un po' di cotiche di un prosciutto di tre anni "inaugurato" ieri in occasione del compleanno auguri di Emma, la penultima arrivata in famiglia, che ha appunto tre anni anche lei.



_________________

“Frate sfratato e cavolo riscaldato, non fu mai buono.”


............ e non paghi ci mandano i loro galoppini a spammare sui blog non allineati

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum