Benvenuti nel forumditutti,se volte passare qualche momento di tranquillita' iscrivetevi,potete usare anche l'app facebook connect
Gli amministratori vi danno il benvenuto,e' tutto gratis



Annuncio
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è in linea
In totale ci sono 10 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 179 il Mer Nov 11 2015, 12:44
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Avater ultimi 10 utenti connessi

Statistiche
Abbiamo 195 membri registrati
L'ultimo utente registrato è I_am_a_vip

I nostri membri hanno inviato un totale di 1960 messaggi in 187 argomenti

L'influenza metterà a letto dai 4 ai 5 milioni di italiani

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Emma
Sviluppatore
Sviluppatore
Messaggi : 9219
Punti : 15822
Reputazione : 113
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 19
Località : Cremona
Vedere il profilo dell'utente http://www.ilforumditutti.net

MessaggioEmma il Gio Ott 01 2015, 10:43

Non dovrebbe essere particolarmente pesante quest'anno la stagione influenzale, ma l'influenza metterà a letto comunque dai 4 ai 5 milioni di italiani, con un 40% di casi tra 0 e 18 anni, un altro 40% tra i 18 e i 65 e un 20% tra gli over 65. I virus responsabili saranno H1N1, H3N2 e il Virus B Phuket, ma il probabile arrivo di un altro virus, il virus B Brisbane, potrebbe portare a un aumento del numero di casi, complice anche un'altra incognita rappresentata dalle condizioni meteorologiche, che se saranno particolarmente rigide potrebbero facilitare l'influenza.

Questa la previsione del virologo e ricercatore del Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute dell'Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco, a margine della presentazione di una campagna di prevenzione e informazione dell'influenza del Moige, Movimento italiano genitori.

"Tre i virus attesi - spiega l'esperto -. Si tratta ancora del virus H1n1, un virus H3n2 di origine svizzera, un virus B thailandese, ma c'è un possibile ulteriore virus B Brisbane, di origine australiana, che potrebbe essere una variante che insieme al tempo può determinare un possibile incremento dei casi". "Non e' facile dire quando ci sarà il picco - aggiunge - però alcuni studi relativi alla combinazione di fenomeni meteorologici indicano che l'influenza scatta quando la temperatura si abbassa e rimane per alcuni giorni bassa e tipicamente questo accade dopo Natale, complici anche i viaggi, baci e abbracci delle Feste".

Attenzione poi anche alle sindromi simil-influenzali, che come spiega l'esperto "sono dovute ad altri virus, ce ne sono di 260 tipi" e potrebbero colpire dagli 8 ai 10 milioni di italiani. "Se l'inverno sara' 'ballerino' con sbalzi termici allora saranno di più i casi di simil-influenza, come già avviene in questo momento dove non c'e' ancora la vera influenza ma ci sono già' i virus 'cugini', con manifestazioni cliniche meno pesanti, e i cui casi potranno essere dagli otto ai dieci milioni".(ANSA).
http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/salute/2015/09/30/linfluenza-mettera-a-letto-dai-4-ai-5-milioni-di-italiani_b6f03f29-2019-464c-865f-3f14056253e4.html
avatar
gabri12
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 1016
Punti : 1191
Reputazione : 10
Data d'iscrizione : 27.04.15
Vedere il profilo dell'utente

Messaggiogabri12 il Gio Ott 01 2015, 20:35

Io ho già dato mutley
avatar
Severino
Ex membro dello staff
Ex membro dello staff
Messaggi : 5855
Punti : 7199
Reputazione : 62
Data d'iscrizione : 16.08.15
Età : 62
Località : Marano Vicentino (VI) 136 m.s.l.m.
Vedere il profilo dell'utente http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html

MessaggioSeverino il Gio Ott 01 2015, 22:14

Io non voglio dare .... sono egoista mutley

_________________

Sei un amico quando correzioni e rimproveri li fai in privato e in pubblico elogi (cit. di qualcuno)
La mia stazione meteo:  http://maranovicentinometeo.altervista.org/
La mia grafica:  http://severinografica.altervista.org/indexseve/indexseve.html

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum