Benvenuti nel forumditutti,se volte passare qualche momento di tranquillita' iscrivetevi,potete usare anche l'app facebook connect
Gli amministratori vi danno il benvenuto,e' tutto gratis



Annuncio
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 12 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 179 il Mer Nov 11 2015, 12:44
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Avater ultimi 10 utenti connessi

Statistiche
Abbiamo 195 membri registrati
L'ultimo utente registrato è I_am_a_vip

I nostri membri hanno inviato un totale di 1960 messaggi in 187 argomenti

Prima volta per una lampada :)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

xDkettyxD
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 44
Punti : 60
Reputazione : 4
Data d'iscrizione : 09.06.15
Vedere il profilo dell'utente

MessaggioxDkettyxD il Mer Giu 17 2015, 11:05

Salve a tutti :D
Io e mia sorella pensavamo di provare a farci una lampada, nel senso di andare ad un centro estetico e farla ahah
Secondo voi ne basta una, cioè quanto rimane? Quante ne servono per non arrivare come delle mozzarelline al mare? Poi ho sentito parlare di alta e bassa pressione, qualcuno di voi sa qualcosa?
E riguardo ai prezzi, conviene? :)
Non so ditemi voi.. anche com'è stata la vostra esperienza,  io è la prima volta che entro in questo campo quindi sono come una tabula rasa mamma mia
avatar
Emma
Sviluppatore
Sviluppatore
Messaggi : 9219
Punti : 15822
Reputazione : 113
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 19
Località : Cremona
Vedere il profilo dell'utente http://www.ilforumditutti.net

MessaggioEmma il Mer Giu 17 2015, 11:48

Ciao ketty,devi andare in una struttura dove ha i macchinari nuovi e all'avanguardia,i prezzi non li so,sicuramente variano da estetista ad estetista,ti consiglio di leggere questo,qui avrai tutti i chiarimenti

In questo periodo si parla molto delle lampade solari e abbronzanti.

Lampade Abbronzanti: fanno male?
C’è chi sostiene che queste facciano male alla pelle, provocando tumori e chi, invece, afferma che gli effetti di una lampada abbrozzante sono esattamente gli stessi di quelli che ne derivano da un’esposizione al sole e non fanno male di per sé.

In particolare è stato Natale Cascinelli, medico chirurgo specializzato nello studio dei melanomi, che ha affermato: “Quello che conta sono i tempi di esposizione, ma la qualità dei raggi Uv artificiali e naturali non cambia”.

L’oncologo si è scagliato contro la decisione presa dall’International Agency for Research on Cancer (Iarc), ossia quella di inserire i raggi Uv nella ‘lista nera’ dei fattori di rischio di primo livello (certi) per i tumori.

Cascinelli replica: “Accostare il sole all’amianto o al fumo non è, a mio avviso, corretto”.

In quanto egli afferma che se l’eternit e le sigarette “sono pericolose per tutti e indipendentemente dalle quantità con cui si entra in contatto, il legame non è altrettanto certo per i raggi Uv, che sono potenzialmente pericolosi solo per chi ha la pelle chiara che si scotta sempre e non si abbronza mai”.



Pare che, quindi, se ci si sottopone con raziocinio all’esposizione dei raggi UV delle lampade solari, tenendo in considerazione il proprio fototipo ed i relativi tempi di esposizione, non si incorra in rischi maggiori per la pelle in confronto ad una normale esposizione al sole.

Chi può fare le lampade e per quanto tempo?
L’oncologo poi aggiunge: “spesso si trattano le persone in serie, quando invece è fondamentale distinguere. I fototipi 1 e 2 non dovrebbero proprio esporsi o comunque limitarsi a tempi brevissimi, su consiglio del medico, mentre i fototipi 3 e 4 possono esporsi dai 6-8 minuti ai 10-11, in base al tipo di solarium”.

Ed ancora, è importante “proteggere gli occhi con occhiali ad hoc e non esporre i bambini e, in generale, i minorenni”.

Le lampade abbronzanti: benefici
vitamina d

Quindi, ricapitolando, non solo un corretto utillizzo delle lampade solari non fa male alla pelle, ma anzi, la tintarella può apportare al nostro corpo effetti benefici.

Infatti, afferma Cascinelli, che dai raggi Uv ricaviamo il 90% della vitamina D circolante nel nostro organismo, una sostanza molto importante per i suoi effetti benefici sull’organismo, che agisce su 4 mila geni e ha un importante ruolo anti-cancro.

Ad avallare questa tesi ci pensa un gruppo di scienziati norvegesi che promuove i lettini solari per fare il pieno di vitamina D.

N.B. E per chi proprio non vuol fare a meno dell’abbronzatura, senza sottoporsi all’esposizione dei raggi ultravioletti, ecco una idea innovativa: DHA: abbronzatura senza sole ne’ lampade!
http://benessere.atuttonet.it/benessere/lampade-abbronzanti-fanno-male.php
xDkettyxD
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 44
Punti : 60
Reputazione : 4
Data d'iscrizione : 09.06.15
Vedere il profilo dell'utente

MessaggioxDkettyxD il Mer Giu 17 2015, 20:26

Ho sentito parlare di alta e bassa pressione .. aiuto D:

_________________
avatar
Emma
Sviluppatore
Sviluppatore
Messaggi : 9219
Punti : 15822
Reputazione : 113
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 19
Località : Cremona
Vedere il profilo dell'utente http://www.ilforumditutti.net

MessaggioEmma il Mer Giu 17 2015, 20:35

@xDkettyxD ha scritto:Ho sentito parlare di alta e bassa pressione .. aiuto D:
Basta chiedere e ti sarà trovato dito
Nella nostra linea solarium sono presenti apparecchi abbronzanti sia ad alta che a bassa pressione.

In cosa differiscono queste due tecnologie? Iniziamo con il distinguere quali sono gli apparecchi a bassa e ad alta pressione.


A livello visivo è facile identificare una macchina a bassa pressione per la presenza dei tubi al neon che possono arrivare ad una lunghezza anche di 2 metri. Le lampade ad alta pressione invece sono quelle che utilizzano bulbi montati dentro ad una parabola riflettente.Lampada abbronzante a bassa pressione


La differenza nelle due tecnologie sta nell’emissione di raggi: le lampade a bassa pressione infatti presentano una componente più marcata di raggi UVB (nell’ordine del 2 %), mentre la percentuale di questi nelle macchine ad alta pressione è decisamente più bassa. Ma cosa comporta ciò? Questa differenza nelle emissioni determina una differente risposta della pelle. Come già spiegato (nell’articolo “cos'è l’abbronzatura”) i raggi UVB tendono ad arrossare maggiormente la pelle ma determinano anche un aumento della melanina. Esagerare con una macchina a bassa pressione dunque può portare a scottature ed eritemi ma, con una corretta esposizione, una bassa pressione dona una abbronzatura meno intensa ma più duratura rispetto ad una alta pressione.
Lampada abbronzante ad alta pressioneL’alta pressione invece dà una abbronzatura meno duratura rispetto alle bassa pressione ma a suo vantaggio vanno una maggiore sicurezza e intensità del colore dorato.


Quando possibile consigliamo ai centri solari di far effettuare ai clienti prima una lampada a bassa pressione, che stimola la produzione di melanina, seguita dopo qualche giorno da una lampada ad alta pressione che abbronza senza scottare. Questo procedimento permette di sfruttare al massimo la melanina presente nella pelle donando una abbronzatura perfetta.
http://www.solariumsmart.it/it/info-per-cliente/alta-bassa-pressione-smart-solarium.html
xDkettyxD
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 44
Punti : 60
Reputazione : 4
Data d'iscrizione : 09.06.15
Vedere il profilo dell'utente

MessaggioxDkettyxD il Mer Giu 17 2015, 20:48

Grazie hai spiegato benissimo!! Comunque quando andrò a chiedere vedo anche com'è il solarium cioè se sono ben informati e attrezzati per una buona lampada :)
Ho letto che dovrebbero avere tutte le cose sterili possibilmente e che te le forniscono loro..

_________________
avatar
Emma
Sviluppatore
Sviluppatore
Messaggi : 9219
Punti : 15822
Reputazione : 113
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 19
Località : Cremona
Vedere il profilo dell'utente http://www.ilforumditutti.net

MessaggioEmma il Mer Giu 17 2015, 20:51

In piu' ketty vai in un posto dove hanno i macchinari nuovi e a norma di legge,e informati sempre,facci sapere come andrà dito dito
xDkettyxD
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 44
Punti : 60
Reputazione : 4
Data d'iscrizione : 09.06.15
Vedere il profilo dell'utente

MessaggioxDkettyxD il Mer Giu 17 2015, 20:58

Sisis :)
anche perchè già di mio ho la pelle molto sensibile quindi spero non di fare più danni che altro eheh

_________________
avatar
gladio70
Amministratore
Amministratore
Messaggi : 4170
Punti : 5232
Reputazione : 69
Data d'iscrizione : 09.11.14
Età : 46
Località : ortelle (le)
Vedere il profilo dell'utente

Messaggiogladio70 il Mer Giu 17 2015, 22:10

per me farei chiudere tutti questi centri e queste macchine,,, anche perchè non capisco il vantaggio di diventare marrò e non abbronzato ,,,,, vi giuro io ho una collega che ogni anno va a farsi queste lampade e mi arriva marrò ,,, io non riesco a trattenermi e gli rido in faccia ,,, sembra una cosa assurda ,,,,, ok io sono scuro ed abbronzato tutto l'anno ,,,, per via della carnagione scura di natura , ma non mi sognerei mai anche se fossi bianco , di andare a fare ste robe ,,,, mettetevi 1 ora al giorno al sole con la protezione sempre ed in una settimana già noterete una bella differenza di colore ,,, ma non sarete di sicuro marrò mutley mutley

_________________
io compro solo italiano....  
xDkettyxD
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 44
Punti : 60
Reputazione : 4
Data d'iscrizione : 09.06.15
Vedere il profilo dell'utente

MessaggioxDkettyxD il Gio Giu 18 2015, 11:23

Si anch'io preferisco di gran lunga prendere il sole e grazie al cielo sono di carnagione scura. Solo che vivo in città e piove sempre, inoltre sarebbe un regalo. infatti a me piace molto l'abbronzatura ed essendo un anno e più che la mia salute è a farsi benedire, quindi ho un colore che fa pena, me la volevano regalare :)
sempre che io la possa fare ahah

_________________
avatar
Emma
Sviluppatore
Sviluppatore
Messaggi : 9219
Punti : 15822
Reputazione : 113
Data d'iscrizione : 03.11.14
Età : 19
Località : Cremona
Vedere il profilo dell'utente http://www.ilforumditutti.net

MessaggioEmma il Gio Giu 18 2015, 11:41

Dai ketty hai 19 anni,dovresti spaccare il mondo,pensare sempre positivo dito dito

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum