Benvenuti nel forumditutti,se volte passare qualche momento di tranquillita' iscrivetevi,potete usare anche l'app facebook connect
Gli amministratori vi danno il benvenuto,e' tutto gratis



Annuncio
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Emma

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 179 il Mer Nov 11 2015, 12:44
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Avater ultimi 10 utenti connessi

Statistiche
Abbiamo 196 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Michele Grilli

I nostri membri hanno inviato un totale di 1965 messaggi in 192 argomenti

Il caffè fa bene al cuore, lo afferma una nuova ricerca

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Pocket
Utente Super Attivo
Utente Super Attivo
Messaggi : 2626
Punti : 3716
Reputazione : 35
Data d'iscrizione : 18.11.14
Località : Pesaro
Vedere il profilo dell'utente

MessaggioPocket il Mer Mar 04 2015, 10:03

“Fanno bene, fanno male, sto bene, sto male” cantavano i Bluvertigo (il gruppo pre-carriera solista di Morgan) in un pezzo portato sorprendentemente a Sanremo, L’assenzio. Si riferivano ad una serie di cose con cui abbiamo a che fare nel quotidiano. Tra queste, sebbene non ci siano riferimenti nella loro canzone, possiamo metterci il caffè. Da anni studi vari ed eventuali ci mettono in guardia o ci suggeriscono relativamente a vizi e virtù di questa bevanda. Alcune dicono che un abuso porta effetti negativi come ansia, nervosismo, insonnia, tachicardia, perfino sulla fertilità. Altri invece parlano di effetti benefici, come la capacità di pulire le arterie coronarie dato che su di esse si accumulano detriti di calcio, capaci di comportare infarti. Oppure, proprio al cuore, come una ricerca condotta in Sud Corea su un campione molto vasto: ben venticinquemila lavoratori di entrambi i sessi, con età media di 41 anni. La ricerca è stata condotta dal Kangbuk Samsung Hospital di Seoul, la capitale, ed è stata altresì già pubblicata sull’autorevole rivista scientifica Heart. Vediamo cosa dice.



Dopo aver chiesto a ciascuno di loro quanto caffè beveva al giorno e dopo aver effettuato specifici controlli sulla loro salute, gli studiosi hanno accertato che quanti bevevano tra le 3 e le 5 tazzine al giorno, hanno presentato meno inclinazione verso i sintomi di una malattia cardiaca. Rispetto dunque a chi ne beveva di meno o ne abusava andando oltre le cinque tazzine. Pertanto, secondo questa ricerca, per ottenere benefici al cuore dal caffè, occorre bene mediamente minimo 3 e massimo 5 tazzine al giorno.
http://www.diggita.it/v.php?id=1444120
3-5 tazzine al giorno?se le prendo io vado in tachicardia ri ri
avatar
gladio70
Amministratore
Amministratore
Messaggi : 4170
Punti : 5232
Reputazione : 69
Data d'iscrizione : 09.11.14
Età : 46
Località : ortelle (le)
Vedere il profilo dell'utente

Messaggiogladio70 il Mer Mar 04 2015, 10:19

Menomale che io a quest'ora sto giá a 5/6 caffè :plis:

_________________
io compro solo italiano....  

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum